Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

Racconta Marta:
“Ho iniziato la preparazione con un bel blocco di atletica per poi andare sui ghiacciai nei mesi di giugno e luglio.” “In agosto, ancora un ritiro prima di partire per l’Argentina dove abbiamo fatto un bel blocco sugli sci.” “Essendo primavera giù, la neve era molto bella.” “Abbiamo trovato delle condizioni perfette e siamo riuscite ad allenarci proprio bene.” “Le piste sono più vere, il gigante è come quello che si trova in gara e non solitamente sul ghiacciaio.” “Una volta rientrate in Italia, siamo state in Val Senales per preparare appunto Sölden.” “Io ci provo sempre a tutta facendo del mio meglio, cerco di sciare bene e come so fare.”

Prosegue Francesca:
“L’anno scorso ho avuto tante note positive e qualche occasione persa che mi ero messa in testa.” “Si riparte da zero però e la prossima settimana inizia una nuova stagione.” "Guardiamo avanti e non indietro!” ”Spero di fare quel passo in più che mi è mancato durante la scorsa stagione.” “In Sudamerica rispetto al 2015 siamo state fortunate con il meteo.” “La mia preparazione è stata lunga, per la prima volta ho fatto un mese completo in Argentina e devo dire che sono stata molto bene tutto il tempo.” “Penso sia stato positivo e spero che i frutti arrivino in gara.”

Parlando dell’infortunio ai danni del fratello Matteo:
“Per convincere mio fratello a continuare a gareggiare non c’è stato bisogno di molto, ha un carattere pazzesco e molte volte è lui che insegna a me.” “Non è il primo infortunio che subisce ma l’ho visto ancora più determinato rispetto all’ultima volta.” “Penso possa tornare ai livelli che gli spettano per fare ancora qualche stagione che si merita.”

sciitalia utilizza i cookie, anche di terze parti, per inviare pubblicità e per offrire servizi in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più nella pagina dedicata alla Cookie Policy. Chiudendo questo banner o continuando a navigare acconsenti all'uso dei cookie.