BLAST

Cerca località

Intervista a Massimiliano Liberatore - Skiplace.it

1)    Emiliano, di te sappiamo che sei un appassionato di montagna e sei il fondatore del sito skiplace, uno dei più importanti siti di montagna ma soprattutto di vendita materiale usato per sci di ogni tipo e snowboard, parlaci di te: di dove sei e quali sono le tue passioni.
Skiplace.it è un nuovo progetto  molto innovativo e unico nel panorama delle piattaforme outdoor, almeno in italia.
Ad esempio non puntiamo alla quantità   e per questa ragione ogni iscritto  può inserire gratuitamente solamente 3 annunci a rotazione. L’obiettivo è  di offrire il meglio dell’usato e non competere su chi ha più annunci.
Stiamo inoltre  sviluppando una sezione “ multivendor”  per offrire un negozio dedicato e personalizzato a tutti quei rivenditori   che non hanno uno shop-online  o che più semplicemente vogliono duplicare la propria vetrina.
Sono un grande sostenitore  della gioventù senza età.  20 anni come dirigente di azienda e appassionato di modelli di retail in ambito multinazionale. Ora ho aperto una società di Business Consulting e ovviamente cofondatore di  MDS sport srl che è proprietaria di Skiplace.it
Sono cresciuto sul lago di Como e vado in montagna a 360gradi da sempre a livello amatoriale: Arrampicata sportiva , Alpinismo , corsa in montagna ma prevalentemente SCI e Scialpinismo esplorativo; amo il freddo e non sopporto i mari caldi.

2)  da dove è nata l'idea di skiplace?
Skiplace.it  è una idea nata durante una gita di Scialpinismo a gennaio 2017 insieme al mio socio Davide Terraneo con il quale, nel 2013  avevamo  creato il primo gruppo su Facebook di compravendita dedicato allo SCI ( Il Mercatino dello sciatore), con l’obiettivo di aiutare tutti gli appassionati, ad orientarsi nel mondo del fuoripista e scialpinismo non competitivo; un movimento a suo tempo ancora riservato a pochi appassionati, specie nella sua componente piu esplorativa.
Ad oggi il nostro gruppo Facebook  conta 25.000 iscritti e durante quella gita dell’anno scorso  ci siamo detti che creare qualcosa di diverso per tutti questi appassionati, qualcosa che andasse oltre la compravendita. Skiplace.it fa capo a MDS sport srl  acronimo di Mercatino Dello Sciatore ;)
3) quali sono i tuoi posti preferiti per sciare?
    diciamo che ci sono posti dove vorrei sempre sciare e posti dove riesco ad andare per ovvie ragion di impegni
    lavorativi e familiari. Se potessi farei  un paio  di viaggi  l’anno in posti Remoti e molto freddi. Antartide,
    Groenlandia, Islanda  e Alaska.  Qualche sfizio me lo sono tolto in passato ma restando sui posti raggiungibili in
    giornata certamente Passo Sempione rimane uno dei miei preferiti perché  offre itinerari di alto livello e molte
    varianti.

4) sappiamo anche che sei un freerider: quali sono i tuoi attrezzi preferiti?
Per me Freeride significa sciare in libertà cercando la propria personale linea nella discesa e per questo utilizzo solamente SCI  da  fuoripista ma che siano “ pellabili “ in modo che la ricerca non sia limitata agli impianti. Amo provare ogni tipo di sci e ogni stagione uso svariate misure, da 80mm di larghezza sotto il tallone per 1000gr di peso fino a 115/125mm per giornate di neve profonda. Da due anni però uso quasi sempre i Salomon MTN 95 184cm che sono per me il giusto compromesso per come intendo lo sci.

5) dicci una località dove sicuramente ti recherai questo inverno.
11 novembre Cervinia a provare materiali , poi sicuramente Passo Sempione ma ogni anno non può mancare la salita al Pizzo Stella di Madesimo e qualche giro sul Monte Bianco. Per il resto seguo i bollettini meteo.

6) cosa non manca mai nel tuo zaino.
Le pelli per risalire, telo termico d’emergenza, guanti e occhiali  di ricambio, un paio  di cappelini  colorati , barrette energetiche, ARTVA ( indossato ) , Pala e sonda

7) puoi dare un paio di consigli a chi vuole mettere in vendita la propria attrezzatura?
1) Prima di vendere un paio di sci pensateci bene perché potreste pentirvene.  Dopo due anni di ricerca ho finalmente recuperato lo stesso modello di sci che avevo venduto del 2008. K2 Coomba prima serie 181cm ! uno sci bellisssimo e molto versatile.
2) Non definite il prezzo di vendita basandovi sul vostro prezzo di acquisto ma fate delle ricerce per capire il prezzo di mercato. Le variabili sono molte come la lunghezza. E magari lo  sci che hai pagato  600euro dopo un anno non vale piu di 200.  Ad esempio le lunghezze più richieste sono 177cm per scialpinismo classico e 182/184cm per il freetouring.  E poi alcuni  sci sono come le motociclette e sono senza tempo. Come il dynastar  Mythyc light 177cm del 2011 ( chiamato Biancone)  che uso nelle grandi occasioni
3) Non comprate solo vedendo una foto perché,  specie nel fuori pista spesso gli sci vengono forati più volte , hanno lamine e soletta più sottili rispetto agli  sci da discesa e la preparazione in laboratorio non sempre viene fatta considerando questi fattori.  Su questo Il Mercatino delle Sciatore con la sua Community ha offerto maggiori garanzie di qualità sui prodotti venduti perché i venditori ricorrenti si conoscono tutti,

skiplace.it

    Sciitalia utilizza i cookie, anche di terze parti, per inviare pubblicità e per offrire servizi in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più nella pagina dedicata alla Cookie Policy. Chiudendo questo banner o continuando a navigare acconsenti all'uso dei cookie.