Aspettando domani

Giornata che sciisticamente non prevedeva gare: solo le prove di discesa libera femminile e di discesa libera maschile valevole per la supercombinata di venerdì.
La prova di discesa libera femminile, l'ultima in vista della gara di domani, è stata cancellata causa maltempo.

Domani splenderà il sole sulla pista di DH femminile  Rosa Khoutor, forse pure troppo sole tanto che ci sarà l'incognita della neve: sarà dura come nella DH della supercombinata? sarà molle? Cederà presto? Favorirà i numeri bassi? Molte domande a cui troveremo una risposta domani mattina alle 8.
Così come abbiamo una Daniela Merighetti ripresasi dalla "botta" della prima prova abbiamo una Tina Weirather che, causa caduta in prova, deve rinunciare alla discesa di domani e spera "nel miracolo" per presentarsi al super G di sabato mattina.

I pettorali che siamo riusciti a "sbirciare": il 9 di Daniela Merighetti, l' 11 di Elena Fanchini, il 23 della Stuffer e il 30 di Nadia Fanchini. Speriamo che la neve "regga"!! Incrociamo le dita perchè le potenzialità per "portare a casa" una medaglia le ragazze le hanno e possono farcela!

Gli uomini invece hanno avuto le prove di discesa libera valevole per la supercombinata di venerdì. Gli italiani dell'Italjet non si sono presentati al via e hanno deciso di riposarsi. Invece Bode Miller ha deciso di "spaccare" nuovamente i cronometri piazzandosi ancora al primo posto: qualcuno gli ha detto che i piazzamenti in prova non contano??

Nel medagliere la Norvegia, specialista negli sport invernali che noi consideriamo "minori", ha preso il volo con 11 medaglie. Seguono a ruota il Canada con 9 e l'Olanda (fortissima nel pattinaggio) con 8.
Parimerito le due eterne nemiche USA e Federazione Russa. L'Italia è al decimo posto con "solo" 2 medaglie: si può dare di più!!!!

Grosse polemiche per la sciatrice/modella libanese ripresa in un servizio fotografico un po' succinto a tema "montagna e sci". Ma non tutti sanno che il fotografo era il  principe Hubertus Von Hohenlohe rappresentante cinquantacinquenne del Messico alla sua sesta partecipazione olimpica e ora a Sochi pronto per dare battaglia in slalom speciale! Diciamo che il principe sa proprio come tenersi impegnato anche quando non scia!

sciitalia utilizza i cookie, anche di terze parti, per inviare pubblicità e per offrire servizi in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più nella pagina dedicata alla Cookie Policy. Chiudendo questo banner o continuando a navigare acconsenti all'uso dei cookie.